Tecniche utilizzate


Splendide sabbiature e incisioni a Malè

La Vetreria Benedetti di Malè, in provincia di Trento, ha una grande esperienza nella lavorazione del vetro Tiffany, vetro con legatura a piombo, vetro realizzato mediante la tecnica delle sabbiature, incisioni e vetrofusione. 
Grazie alla nostra esperienza, alla strumentazione sofisticata e al nostro team di esperti siamo in grado di realizzare ogni genere di mobilio, vetrata, specchio e complementi per il bagno. 

Legatura a piombo

La legatura a piombo è un'antica tecnica utilizzata per la composizione di grandi vetrate artistiche. 
Le tessere di vetro vengono contornate da bacchette di piombo e poste a formare il disegno richiesto. Tipiche applicazioni di tale tecnica sono le vetrate presenti nelle antiche cattedrali.

Tiffany

Questa tecnica, frutto della legatura a piombo, permette l'utilizzo di tessere di vetro più piccole. Ne consegue una maggiore elasticità e la realizzazione di disegni di maggiore complessità. 
Le vetrate che necessitano di restauro possono essere recuperate mediante la pulitura e la sostituzione delle tessere rotte o mancanti. 
Realizziamo qualsiasi disegno fornito dal cliente stesso. 

Sabbiature e incisioni

Per sabbiature si intende quella tecnica utilizzata per creare decorazioni attraverso un getto di sabbia. Usando un compressore d’aria il getto di sabbia colpisce la superficie del vetro asportando minuscole particelle, rendendo opaca la porzione lavorata. 
Le incisioni invece vengono realizzate su una lastra ad uso funzionale oppure per fini decorativi. Sono eseguite con varie mole diverse per forma e durezza, con flessibili manuali oppure mediante sabbiatura. 
Disponiamo della strumentazione più adatta per l’esecuzione di qualsiasi tipo di taglio e lavorazione.

Vetrofusione

La tecnica della vetrofusione risponde alle più moderne esigenze in fatto di gusto e decorazione. 
Questa, creata con cristalli, permette di ottenere giochi chiaroscurali, di riflessi e di trasparenze, difficilmente ottenibili con altre tecniche. 
Utilizzando la proiezione della luce, filtrata da forme e colori, possiamo ottenere composizioni di vetrate in fusione di straordinaria bellezza, usate in edilizia come complemento d’arredo per porte e divisori, ma anche opere d’arte vere e proprie in cui viene esaltato l’effetto tridimensionalità.

Per richiedere informazioni sui nostri prodotti compila 
il form nella pagina contatti 

Share by: